Postulazione
 
Causa di beatificazione
Maria Cristina Ogier
 
DECRETO Congregazione
per le Cause dei Santi
 
Preghiera alla Serva di Dio Maria Cristina Ogier
 
La Scia    (Download)
 
 
Canale YouTube
 
LISTA DEI SITI CATTOLICI IN ITALIA
L'elenco piu' completo ed aggiornato dei siti cattolici presenti in Italia
 

News della nostra vita associativa

 

« torna alle Novità


 

PREMIO “MARIA CRISTINA OGIER - PRIMA DI TUTTO LA VITA”

Sua Em.za il Card. Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze, insieme al Presidente dell'associazione Agata Smeralda, ed alla presenza delleAutorità, ha consegnato all’UNITALSI di Firenze il Premio “Maria Cristina Ogier - Prima di tutto la Vita” nelle mani del Presidente Leonardo Gestri

Agata Smeralda è un segno di speranza: lo diceva Don Renzo Rossi, una figura alla quale tutti i fiorentini, e non solo, sono legatissimi. Ed è proprio questa speranza che ha animato la festa dell’Associazione che si è svolta il 5 ottobre 2014 nella Basilica della SS. Annunziata. Ad aprire l’evento, come di consueto, la deposizione di un omaggio floreale proprio presso la pila dell’acqua benedetta dove la piccola Agata Smeralda fu abbandonata nel 1445. Ad introdurre gli interventi nella Basilica è stato invece Tiberio Timperi: il noto conduttore televisivo è rimasto molto colpito dall’esperienza di Agata Smeralda ed in particolar modo dall’incontro con il suo presidente, il professor Mauro Barsi, ed ha così deciso non solo di essere presente ma di dare il proprio contributo di affetto e gioia alla festa. Nel suo saluto il professor Barsi ha voluto ricordare come “nei tanti paesi dove la Provvidenza di Dio ci ha chiamati ad operare, Agata Smeralda cerca sempre di seminare speranza, una speranza di vita davvero concreta per tanti bambini che non avrebbero mai potuto incontrarla. Ho sempre sentito e vissuto il nostro Progetto – ha concluso il professor Barsi – come una straordinaria storia d’amore. E’ bello essere parte di una grande storia d’amore fraterno e di solidarietà”. L’occasione della festa è anche quella della consegna del Premio “Maria Cristina Ogier – Prima di tutto la Vita”. Non è certo una casualità che il Premio sia intitolato a questa giovane fiorentina che, convivendo fin da quando aveva 4 anni con una drammatica malattia, riuscì a fare della sua vita uno straordinario esempio di amore senza confini. Il percorso spirituale della giovane Serva di Dio continua ad interrogare tante persone che cercano di dare un senso alla vita e alla sofferenza. Il Premio è andato quest’anno all’Unitalsi di Firenze per l’impegno prezioso che da moltissimi anni svolge a favore dei sofferenti: “la loro opera – si legge nella motivazione – non è assistenzialismo o filantropia ma genuino annuncio del Vangelo della carità”. A consegnarlo è stato l’Arcivescovo di Firenze, Cardinale Giuseppe Betori, insieme a Mauro Barsi. I 5.200 euro del premio saranno interamente devoluti alla casa di accoglienza per bambini cerebrolesi che si trova nella favela di Alto de Ondina a Salvador Bahia. Dopo i saluti dell’assessore alle Politiche Sociali del comune di Firenze Sara Funaro e del Vicepresidente della Regione Stefania Saccardi, hanno preso la parola due dei missionari inviati dalla Chiesa fiorentina che operano nel mondo anche con Agata Smeralda: Don Paolo Sbolci, che opera nella favela di Massaranduba a Salvador Bahia e Suor Letizia Pieraccioni, che opera invece in Ciad. Ha poi lasciato la sua testimonianza il giovane agronomo fiorentino Gabriele Maneo che lavora ad Itigi in Tanzania. La festa e la Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinal Betori sono state accompagnate dal Coro di San Piero in Palco, diretto dal Maestro Guido Menestrina,

 
 

Il FIORINO D'ARGENTO del Q3 del Comune di Firenze

Il FIORINO D'ARGENTO del Q3 del Comune di Firenze, verrà consegnato all'Istituto Maria Cristina Ogier, il 18 ottobre alle ore 18,00 a villa Bandini in Via Ripoli - Firenze.
Grazie, per questo importante riconoscimento, che sprona i tanti AMICI di MARIA CRISTINA OGIER a fare sempre più e sempre meglio.
 
 

"Sui passi di Maria Cristina
50 anni dopo"

- L'UNITALSI Regione Toscana dedica il prossimo viaggio a Lourdes dal 10 al 16 settembre 2012
"Sui passi di Maria Cristina 50 anni dopo" per ricordare questa giovane Dama dell'Unitalsi, dal cuore tenero e dalle mani operose, e riflettere sul suo esemplare progetto di vita.
Per sottolineare questo evento importante, è stato redatto un volumetto che porta lo stesso titolo, pubblicato a cura del Comune di Firenze-Q3 e che può essere richiesto all'UFFICIO DIVULGATIVO M.C.OGIER 3349766442 - email

- Nasce il Comitato "GLI AMICI DI MARIA CRISTINA OGIER" al quale si può aderire compilando la scheda allegata il suo scopo è quello di far conoscere la bella figura di Maria Cristina Ogier, il suo messaggio di pace e di gioiosa speranza.
NON COSTA NIENTE!...Vuoi essere dei nostri? Ti aspettiamo.

 
 

Attivato il canale YouTube

Presente il video del dvd "Passo passo con Maria Cristina Ogier"

 
 

Gara a scopo benefico "Opera di Maria Cristina Ogier"

17/06/2012 - La gara a scopo benefico "Opera di Maria Cristina ogier" è stata un completo successo. Oltre 100 partecipanti per una 4 palle la migliore all'insegna della beneficenza. Dopo l'aperitivo e la premiazione si è svolta l'estrazione benefica dei premi generosamente offerti dai sostenitori dell'Opera.

 

 

Venerdì 11 novembre 2011

Venerdì 11 novembre 2011 sono venuti a trovarci i nostri amici di Contursi Terme (Salerno) dell'Associazione ispirata a Maria Cristina Ogier "Vivo sognando il Paradiso".
Il nutrito gruppo di fedeli, guidati dal Presidente onorario Mons. Salvatore Spingi, parroco di S. Maria degli Angeli in Contursi Terme, e dal Presidente Salvatore Forlenza, ha vissuto tre giorni di pellegrinaggio a Firenze visitando la tomba di Maria Cristina e le case famiglia a lei intitolate.
Nella giornata di sabato è stata celebrata, presso la casa famiglia di Via Fortini, una Santa Messa da Mons. Spingi e dal postulatore padre Francesco Maria Ricci.
Fra gli amici giunti a Firenze era presente anche la Sig.ra Rina Bulgaretta, che a Porto Palo di Capo Passero (Siracusa) conduce un'associazione che aiuta persone diversamente abili.
I bellissimi momenti vissuti assieme sono stati immortalati nelle numerose foto e dai filmati che potete vedere ciccando qui
al seguente link è possibile vedere le foto:

FOTO: (clicca qui)
https://picasaweb.google.com/gugliucciello/MariaCristinaOgier?authuser=0&authkey=Gv1sRgCLvSqtWptqD2gwE&feat=directlink

VIDEO prima parte: (clicca qui)

http://youtu.be/iIakSh5drDo

VIDEO seconda parte: (clicca qui)

http://youtu.be/fWnNT1CjsJ8

 

 

Pagine di diario

Ogni giorno mi fai più tua, mi chiami con insistenza e sempre; mi lasci solo poco tempo libero da te.
Presto ti risponderò, ora posso ascoltare soltanto la tua chiamata per essere certa della tua volontà.
23 aprile 1972
 
 
 
 
 













 
 
 
 
8 gennaio ore 18
Basilica di San Lorenzo a Firenze
Commemorazione
annuale della
Serva di Dio
Locandina 8 gennaio Basilica di San Lorenzo a Firenze
 
5 per mille?

Ci metterei la firma

Con la dichiarazione dei redditi 2018 potrai offrire il cinque per mille dell'Irpef alla nostra associazione.

» Clicca qui
 
C.F. 94070330488 - © 2004 Associazione Maria Cristina Ogier ONLUS - Via Benedetto Fortini 90 - 50125 Firenze - Ogni diritto sui contenuti del sito è riservato ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.